Nel cuore del villagio gli abitanti del paese hanno costruito un piccolo oratorio dedicato a San Lazzaro. Realizzato nell**800 con lo scopo primordiale di poter celebrare le funzioni nel corso della stagione invernale evitando di salire fino alla chiesa principale. Inizialmente composto da una sola aula, senza sacristia, addossato alla casa usata quale scuola elementare e archivio parrocchiale. Modesta costruzione con un campanile dotato di ben quattro campane. Tre usate per il richiamo alle funzioni sacre, la quarta veniva suonata per avvertire l’inizio delle lezioni scolastiche o in occasione delle assemblee parrocchiali o patriziali. (I Santi Pietro e Paolo a Colla, Aldo Morosoli, 2015)
colla-osp3web